Salta al contenuto principale

INSIEME,

troviamo soluzioni

comprimi barra di ricerca

Moneynet

 

Briciole di pane

Home / Moneynet

POS con servizi a valore aggiunto

POS con servizi a valore aggiunto erogati in esclusiva per tutti i soci Confcommercio, con un ritorno economico per tutte le associazioni del Sistema. Le soluzioni di pagamento elettronico proposte da Moneynet, danno la possibilità all'esercente di attivare più conti correnti in un unico Pos senza alcun vincolo di sorta garantendo agli iscritti Confcommercio maggior controllo sulla propria attività e un metodo di pagamento trasparente, sicuro e vantaggioso.

Moneynet, Società del Gruppo Bassilichi, è un Istituto di Pagamento Ibrido, con autorizzazione di Banca d'Italia, che opera con successo in Italia da oltre 20 anni. Offre alle piccole e medie imprese la possibilità di effettuare pagamenti attraverso Pos e tramite piattaforma web tramite qualunque conto corrente, in modo semplice ed efficace: è, inoltre, uno tra i maggiori Gestori di Terminali Tecnologici in Italia, in grado di controllare e gestire a 360° tutti gli aspetti relativi al trattamento dei pagamenti elettronici effettuati sia su POS tradizionali sia su sistemi di POS virtuale orientati all'e-Commerce, attraverso i principali circuiti nazionali e internazionali delle carte di credito e debito (PagoBANCOMAT, VISA/Mastercard, American Express, Diners Club, VISA Electron, etc.) e Contactless (Mastercard PayPass, Visa Paywave).

La società si differenzia per l'innovazione in chiave di Servizi a Valore Aggiunto (programmi Loyalty, Ricariche Tecnologiche, Borsellino Elettronico) attivabili su POS, erogati in esclusiva per tutto il mercato italiano. Le soluzioni di pagamento elettronico, oltretutto, danno la possibilità all'esercente di attivare più conti correnti in un unico Pos senza alcun vincolo di sorta, garantendo agli esercenti maggior controllo sulla propria attività e metodi di acquiring trasparenti e sicuri, che in più beneficiano di sconti esclusivi rivolti agli Associati Confcommercio.

 I dettagli della convenzioni

Il listino a disposizione esclusiva degli Associati Confcommercio prevede le seguenti commissioni sul transato, suddivise per fasce transato annuo:

 

 Transato annuo

 

 

 

 

 

<50.000,00€

Da 50.000,00 a 200.000,00€

Da 200.000,00 a 300.000,00€

>300.000,00 VIP

Pagobancomat

0,56%

0,51%

0,45%

0,37%

Credito(Visa-Mastercard)

0,84%

0,79%

0,74%

0,64%

Debito (V-pay, Maestro, ecc,)

0,69%

0,69%

0,64%

0,54%

Prepagato

0,69%

0,69%

0,64%

0,54%

Credito Commerciale

1,99%

1,94%

1,74%

1,74%

Transato non-EEA (European Economic Area)

secondo tariffario specifico

secondo tariffario specifico

secondo tariffario specifico

secondo tariffario specifico

 

 

 

 

 

Servizi 

 

 

 

 

Noleggio terminale

 

mPas

-›

Gratuito

Processione

 

Stand Alone (SA)

-›

Gratuito

Help desk telefonico (su n° verde)

Canone mensile

Stand Alone Ethernet (SA eth)

-›

Gratuito

Manutenzione ordinaria

 

GPRS

-›

9,00 €

Gestione terminale

 

GPRS/Ethernet

-›

10,00 €

 

       

 Accessori

 

 

 

 

Recupero costi in caso di transato annuo inferiore a 20.000,00 €

€ 75,00
(solo per mPos, SA e SA e th.)

€ 0,00

€ 0,00

€ 0,00

Recupero costi di disinstallazione terminale POS nei primi 24 mesi

€ 50,00
(con deposito cauzionale)

€ 50,00
(con deposito cauzionale)

€ 0,00

€ 0,00

Mancata riconsegna del POS al termine del contratto

€ 50,00
(con deposito cauzionale)

€ 50,00
(con deposito cauzionale)

€ 50,00

€ 50,0

Note:

1.   L'attivazione del POS è sottoposta ad autorizzazione Moneynet previa verifica compatibilità, profilo di rischio, ecc.
2.   Al momento dell'adesione all'esercente verrà applicata la tabella relativa al primo scaglione (<50.000€). Si precisa che nel corso della prima annualità, all'esercente verranno adeguate le commissioni in considerazione del transato effettuato dallo stesso, secondo le fasce di transato della tabella di cui sopra. Per ciascuna annualità successiva alla prima (a partire dal giugno/mese di attivazione del servizio), all'esercente verranno applicate le commissioni relative alla fascia di transato dell'anno precedente.
3.   Opzionare una delle due ipotesi sottostanti
  1. Al termine di ciascuna annualità contrattuale, all'esercente verrà addebitato l'importo di € 75,00 esclusivamente qualora il transato annuo sia inferiore a   € 20.000,00. Nell'ipotesi di recesso dell'esercente, allo stesso verrà addebitato l'importo di € 75,00, qualora il transato nell'annualità in cui abbia effettuato la comunicazione di recesso sia inferiore a € 20.000,00. Per transati superiori alla soglia di 20.000,00 tale recupero costi non troverà applicazione. L'esercente corrisponderà inoltre €50,00 a titolo di contributo installazione.
  2. Al fine di garantire a Moneynet il recupero delle somme ad essa dovute in caso di disinstallazione del terminale POS nei primi 24 mesi o in caso di mancata riconsegna del terminale, l'esercente fornirà idonea garanzia attraverso deposito cauzionale.
4.   Si precisa che per le transazioni di importo inferiore o uguale ai 30,00 €, l'importo della commissione applicata all'esercente verrà ridotto dello 0,05%
5.   Si precisa che in fase di sottoscrizione contrattuale, sarà richiesto all'esercente autorizzazione ad eseguire sul suo conto di riferimento l'addebito degli importi dovuti a Moneynet in relazione ai corrispettivi previsti a fronte dell'erogazione dei servizi, mediante la sottoscrizione del Form S.D.D. (Mandato di addebito diretto SEPA), che costituisce allegato al contratto Moneynet.

Al momento della stipula del contratto/convenzione tra Moneynet ed Ascom dovrà essere sottoscritto accordo (Gentlemen's Agreement) sui minimi auspicabili (ipotesi adesione di almeno 10% degli iscritti).

 

Come usufruire dell'accordo

Per ulteriori informazioni riguardo  i vantaggi legati alla convenzione  scrivici una mail (convenzioni@unione.tn.it) o chiamaci  al 0461/880432.

Inoltre è sempre disponibile il Contact Center Confcommercio al numero verde 800-915-915