Salta al contenuto principale

INSIEME,

troviamo soluzioni

comprimi barra di ricerca

SCF - Consorzio Fonografici

 

Briciole di pane

Home / SCF - Consorzio Fonografici

La convenzione prevede sconti fino al 40% sulle tariffe SCF, per le pratiche presentate con l'assistenza delle Associazioni provinciali di appartenenza. Con tale accordo vengono fissati termini e condizioni per il pagamento dell'equo compenso che, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge (art. 73-bis legge autore), è dovuto ai produttori discografici ed agli artisti interpreti o esecutori per la diffusione in pubblico a scopo non di lucro di fonogrammi e video musicali. Il compenso dovuto a SCF prevede uno sconto del 30% che aumenta di un ulteriore sconto del 10% per pagamenti con Confcommercio Card. Rientrano nell'ambito di applicazione gli esercizi commerciali presso i quali viene diffusa in pubblico musica d'ambiente, qualunque sia il mezzo utilizzato (radio, TV, lettore CD, computer, ecc...). Il compenso non è invece dovuto per la diffusione di musica effettuata nelle aree riservate al personale e senza l'utilizzo di diffusori. È da tenere presente che questo diritto si aggiunge a quello già esistente per la SIAE, regolato da altra convenzione. Alle attività stagionali è riconosciuta l'applicazione di un compenso ridotto. COME USUFRUIRE DELL'ACCORDO Sul sito confederale sarà caricata la modulistica da diffondere agli Associati per il pagamento in convenzione e le norme operative di pagamento on-line con Confcommercio Card. L'Associazione certificherà l'appartenenza al sistema Confcommercio e comunicherà le modalità di pagamento del diritto connesso a SCF.