Salta al contenuto principale

INSIEME,

troviamo soluzioni

comprimi barra di ricerca
 

Briciole di pane

Home / Sale iodato: gli obblighi per esercizi commerciali e pubblici esercizi

Sale iodato: gli obblighi per esercizi commerciali e pubblici esercizi

18/09/2017 da Comunicazione

Come è noto, la legge 21 marzo 2005 n. 55, al fine di contrastare le malattie da carenza iodica, delle quali il gozzo endemico è la manifestazione più frequente, prevede, già dal 30 ottobre 2005 (cfr. Notiziario Unione n. 5/2005, e Notiziario Unione n. 5bis/2012) l’obbligo, per esercizi commerciali e pubblici esercizi, di mettere a disposizione dei consumatori anche sale iodato.

Esercizi di somministrazione

Per gli esercizi di somministrazione, quali ristoranti, trattorie, bar, pizzerie, compre- si gli esercizi della ristorazione collettiva (mense, sia aziendali che scolastiche), è previsto l'obbligo di mettere a dispo- sizione dei consumatori anche sale arricchito con iodio.

Esercizi commerciali

Per i punti vendita di sale destinato al consumo diretto, quali tabaccherie, ne- gozi di alimentari e non, supermercati ed in genere tutti gli esercizi della distribu- zione di ogni dimensione, vi è l'obbligo:

  1. di assicurare ai consumatori la contemporanea disponibilità anche di sale arricchito con iodio;
  2. di apporre sugli espositori di sale la locandina per informare la clientela sui benefici della iodioprofilassi.

Obbligo di esporre la locandina per gli esercizi commerciali

Il Ministero della Salute, con decreto del 29 ottobre 2012, ha predisposto la lo- candina informativa che deve essere obbligatoriamente esposta in tutti i punti vendita in maniera ben visibile al pubblico, in prossimità degli espositori sui quali è collocato il sale.

La locandina nella versione a colori e con un formato minimo di stampa equivalente ad un foglio A3 è scaricabile qui e dal sito ministeriale www.salute.gov.it nella sezione dedicata alla nutrizione.

InformazIonI

Segreteria dell’Associazione di categoria e Ufficio legislativo (dott.ssa Mila Bertoldi).