Salta al contenuto principale

INSIEME,

troviamo soluzioni

comprimi barra di ricerca
 

Briciole di pane

Home / Notiziario unione / Notiziario Unione Set-Ott 2011

Notiziario Unione Set-Ott 2011

Posta elettronica certificata per le società
29 novembre 2011, termine ultimo per comunicare al registro imprese l’indirizzo PEC ed evitare sanzioni

Si avvicina sempre più la data del 29 novembre, termine entro il quale tutte le società dovranno comunicare il proprio indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) al Registro Imprese.

ISCRIZIONE ARCHIVIO VIES per le operazioni intracomunitarie

Qualora un’impresa, ovvero un professionista, intenda effettuare operazioni intracomunitarie deve iscriversi in un apposito archivio informativo denominato VIES. L’iscrizione deve avvenire sia qualora si intenda procedere all’acquisto/vendita di beni sia nel caso in cui si intenda acquisire/prestare servizi nell’Unione Europea. Tale iscrizione costituisce il presupposto indispensabile per essere identificati dalla propria controparte comunitaria come un soggetto passivo IVA e quindi per qualificare le cessioni/prestazioni come intracomunitarie.

Iva al 21%. I chiarimenti dell’agenzia delle entrate

L’Amministrazione Finanziaria con circolare n. 45/E del 12 ottobre 2011 ha fornito i primi chiarimenti con riferimento all’aumento, avvenuto a partire dal 17 settembre 2011, dell’aliquota IVA dal 20% al 21%.

Alcune novità della legge di conversione  del “decreto  di ferragosto”

In attesa di conoscere il contenuto del prossimo decreto sviluppo che dovrebbe essere approvato dall’esecutivo fra pochi giorni, si evidenziano alcune delle novità introdotte nel nostro sistema fiscale dalla c.d. manovra di Ferragosto, contenuta nel decreto legge n. 138/2011 convertito nella legge n. 148/2011.

DATORI DI LAVORO. La comunicazione dei lavoratori che hanno svolto 
lavoro notturno nel 2010 prorogata a data da destinarsi

Il Ministro del Lavoro con Circolare prot. 14/0000418 del 14 settembre 2011 ha comunicato che il termine ultimo per effettuare le comunicazioni per lavoro notturno (art. 5 comma 1 D.Lgs. n.67/2011) inizialmente previsto al 30 settembre 2011 per i dati relativi all’anno 2010, è stato prorogato a data da destinarsi, in attesa dell’emanazione del Decreto previsto dall’art. 4 del D.Lgs n. 67/2011.

Trasporto conto proprio di rifiuti
E
ntro il 25/12/2011 è necessario aggiornare le iscrizioni all’Albo gestori ambientali antecedenti il 14/04/2008

Si ricorda che le imprese che si sono iscritte all’Albo Gestori Ambientali per il trasporto conto proprio di rifiuti prima della data del 14 aprile 2008, dovranno procedere al loro aggiornamento entro il 25 dicembre 2011, comunicando alla Sezione dell’Albo le targhe degli automezzi con i quali si effettua il trasporto ed i Codici CER dei rifiuti trasportati, pena la scadenza d’ufficio dell’iscrizione all’Albo con conseguente impossibilità di continuare a trasportare i propri rifiuti.

Rifiuti, ripristinato il SISTRI
Si parte il 9 febbraio 2012. il ministero dovrà garantire un utilizzo più semplice del sistema

Con la legge di conversione del “decreto legge anticrisi” (D.L. n.138/2011), pubblicata sulla GU del 16 settembre scorso, è stato ripristinato il SISTRI, sistema di tracciabilità dei rifiuti, in precedenza abrogato. Oltre al rispristino del SISTRI la legge di conversione del decreto ha introdotto alcune disposizioni recanti importanti novità sostanziali per il sistema di tracciabilità dei rifiuti. Al fine di garantire maggiore funzionalità del sistema, il Ministero dell’Ambiente dovrà assicurare sino al 15 dicembre 2011 la verifica delle componenti software e hardware del sistema, anche con l’implementazione di tecnologie di utilizzo più semplice rispetto a quelle attualmente previste.

PNEUMATICI FUORI USO
Le nuove modalità di gestione ed il «contributo ambientale pfu» da indicare sui documenti fiscali

Dal 7 settembre 2011 è divenuto operativo il DM 11 aprile 2011 n. 82 che disciplina la gestione degli pneumatici fuori uso (PFU). In base alle nuove disposizioni i produttori e gli importatori di pneumatici hanno l’obbligo di provvedere alla corretta gestione di un quantitativo di PFU pari al quantitativo degli pneumatici che immettono sul mercato.

DENUNCIA ANNUALE DEI PREZZI MASSIMI DEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI ED EXTRA-ALBERGHIERI (01/12/2011 – 30/11/2012)
La denuncia dei prezzi massimi degli esercizi alberghieri va fatta entro lunedì 17 ottobre con la modalità cartacea oppure, in alternativa - entro venerdì 28 ottobre attraverso la modalità on-line sul sito internet del Sistema Informativo Turismo (SIT).

ENTRO IL 31 OTTOBRE 2011 TERMINE PER L’ISCRIZIONE ALL’ELENCO DEGLI OPERATORI DEL SETTORE DEL GIOCO 
Facendo seguito alle precedenti comunicazioni relative all’elenco degli operatori del gioco, di cui al decreto dell’AAMS del 5 aprile 2011, si ricorda che il D.L. 6 luglio 2011 n.98  (Manovra economica 2011) ha modificato la precedente disciplina relativa all’iscrizione all’elenco in oggetto, con l’aumento del versamento annuale per la stessa che passa da 100 a 150 euro e la modifica del termine per effettuare tale versamento, da eseguirsi, in sede di prima applicazione, entro e non oltre il 31 ottobre 2011.