Salta al contenuto principale
foto4 foto3 commercio al dettaglio foto1

INSIEME,

troviamo soluzioni

 
comprimi barra di ricerca
 

Briciole di pane

Home / Federmoda Trentino, prima riunione all’insegna del “fare squadra”

Federmoda Trentino, prima riunione all’insegna del “fare squadra”

Il direttivo della categoria aderente all’Associazione commercianti al dettaglio si è riunito per la prima volta dal rinnovo

11/05/2021

TRENTO. Si è svolta ieri la prima riunione del nuovo Consiglio Direttivo della categoria abbigliamento, aderente all’Associazione commercianti al dettaglio di Confcommercio Trentino ed a Federmoda nazionale. I lavori sono stati guidati da Luciano Rizzi, titolare della Rizzi Luciano & C. Snc, con insegna “Bulli e Pupe” e due negozi a Malè e Cles, eletto presidente provinciale della categoria dall’organo esecutivo in sede di rinnovo degli organi sociali il 2 febbraio 2021, al posto di Giovanni Gravante.

Il Consiglio Direttivo è stato allargato a 9 componenti per assicurare una maggiore rappresentatività dei territori; infatti oltre al nucleo “storico” del centro di Trento, ora sono presenti esponenti delle valli turistiche come la Val di Fassa, la Val di Fiemme, la Val di Non, la Val di Sole e le Valli Giudicarie.

Il neo presidente della categoria, che conta 245 associati sul territorio dei quali 41 a Trento, nonché presidente dell’Apt Val di Sole, coordinatore delle Apt del Trentino e componente del cda di Trentino Marketing, ha evidenziato l’importanza di “fare squadra” perché l’obiettivo comune deve essere quello del rilancio delle attività economiche e della rivalutazione del ruolo del commercio locale.

Si prospetta quindi per la categoria un serrato confronto con la parte politica e una assidua attività di carattere sindacale con la prospettiva di un’assemblea generale dei soci per una opportuna vicinanza fisica in presenza.