Salta al contenuto principale
foto4 foto2 foto3foto1

INSIEME,

troviamo soluzioni

 
comprimi barra di ricerca
 

Briciole di pane

Home / Studenti protagonisti nei negozi roveretani nel periodo dello shopping natalizio

Studenti protagonisti nei negozi roveretani nel periodo dello shopping natalizio

Unione Commercio e Turismo e Scuola delle Professioni per il Terziario al fianco di 20 aziende roveretane per i tirocini curriculari

05/12/2018

Prosegue l'intensa collaborazione tra Unione Commercio e Turismo di Rovereto e Vallagarina e Scuola delle professioni per il terziario Cfp-Upt di Rovereto in un 2018 davvero ricco di appuntamenti ed iniziative. Dopo le proficue esperienze legate alla realizzazione delle coreografie per l'arrivo di tappa del Giro d'Italia e l'Adunata nazionale degli Alpini della scorsa primavera, gli stages estivi nelle aziende commerciali della Vallagarina, le vetrine a tema e gli addobbi creati ad ottobre in tutta la città in occasione dell'evento "Shopping aspettando Halloween", da questa settimana studenti e studentesse della classe 3^ della Scuola delle professioni per il terziario di Rovereto sono impegnati, per 3 settimane, nei tirocini all'interno di molti negozi di Rovereto.

Si tratta della prima "esperienza sul campo" per questi ragazzi, che torneranno nelle medesime aziende per un secondo periodo di tirocinio nella prossima primavera e che al termine dell'anno scolastico 2018/19 acquisiranno la qualifica di "operatore ai servizi di vendita". Sono 21 studenti che per tre settimane saranno operativi in altrettanti negozi roveretani, grazie alla collaborazione instaurata tra Unione, Cfp-Upt ed operatori economici. Prima dell'avvio dei tirocini il direttore della Scuola Paolo Zanlucchi ed il responsabile dell'Unione Gianpiero Lui hanno incontrato nei locali che ospitano la Scuola in via Pasqui i rappresentanti delle aziende coinvolte in questo percorso di affiancamento e di alternanza scuola-lavoro, insieme agli stessi studenti ed ai loro docenti, in particolare Maria Cristina Settin, referente per i tirocini.

"Per noi questi tirocini rappresentano un ulteriore tassello significativo nel percorso di integrazione della nostra Scuola nel tessuto sociale ed economico lagarino - così il direttore Paolo Zanlucchi -. Siamo giunti al quarto anno di presenza qui, nella scorsa estate si sono diplomati i primi studenti a Rovereto, siamo crescendo molto bene e per noi la partnership con l'Unione Commercio e Turismo e gli operatori commerciali è fondamentale. Abbiamo l'ambizione di formare i professionisti del domani nel settore commerciale, in grado di affrontare con competenze e strumenti adeguati le sfide future di un settore in continua evoluzione. Il ruolo degli operatori, con la loro esperienza e professionalità, è importantissimo per far crescere i nostri studenti, che con questo inserimento in azienda, in un periodo molto intenso come quello di dicembre, possono sperimentare sul campo il proprio livello di crescita ed accrescere in maniera significativa il proprio bagaglio di conoscenze". Da parte dell'Unione, il cui presidente Marco Fontanari ha fortemente voluto portare anche a Rovereto questa scuola professionale al servizio del comparto commerciale, è stata ribadita l'importanza di una stretta sinergia tra il mondo della scuola e delle imprese e della formazione continua e l'aggiornamento professionale degli addetti, con una serie di corsi che partiranno a gennaio per tutti i settori del terziario rappresentati da Confcommercio.