Salta al contenuto principale
foto4

foto2

foto3foto1

INSIEME,

troviamo soluzioni

 
comprimi barra di ricerca
 

Briciole di pane

Home / Ulteriore ordinanza per la proroga delle misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19

Provincia Autonoma di Trento

Ulteriore ordinanza per la proroga delle misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19

Ordinanza n.464741/1 di data 31.7.2020 e relativo allegato

01/08/2020

Con ordinanza n.464741/1 di data 31.7.2020, il Presidente della Provincia Autonoma di Trento Maurizio Fugatti, ritenuto che l’attuale situazione epidemiologica rende necessario mantenere le misure di prevenzione del contagio da Covid-19, ha prorogato:

 

  • sino al 30 agosto 2020, le precedenti disposizioni dettate con l'ordinanza del Presidente della Provincia di data 15 luglio 2020 prot.. 411120/1, relative all’obbligo di “Utilizzo della mascherina", al "Distanziamento interpersonale", nonché all'individuazione dei documenti/protocolli/linee guide di carattere organizzativo e sanitario per l'esercizio delle attività economiche, produttive, ricreative e sociali da rispettare a partire dalla data del 15 luglio 2020” (comunicate con newsletter di data 15.7.2020);
  • sino al 30 agosto 2020, le precedenti disposizioni dettate con l'ordinanza del Presidente della Provincia di data 17 luglio 2020 prot.. 422780/1/1, relativa alle nuove disposizioni in merito al “Servizio di Buffet”; agli “Impianti a fune”, ai “Luoghi di riparo in montagna” e “Ristorazione e pubblici esercizi”, (disposizioni che sono già state oggetto della newsletter di data 19.7.2020).
  • sino al 15.10 2020 l’efficacia di tutte quelle misure o la portata di tutti quei termini dettati con le precedenti ordinanze del Presidente della Provincia nell'ambito dell’emergenza sanitaria da Covid-19, qualora per gli stessi sia stata prevista esplicitamente l’efficacia o la portata temporale fino alla cessazione dello stato di emergenza o fino al 31.7.2020;
  • sino al 15.10 2020 l’efficacia di tutte le ulteriori misure dettate con le precedenti ordinanze del Presidente della Provincia nell'ambito dell’emergenza sanitaria da Covid-19, qualora per le stesse non sia stata espressamente fissata alcuna data di efficacia temporale e le stesse non risultino espressamente modificate o superate;

Con l’ordinanza inoltre  è stata disposta la revisione del Protocollo generale per la sicurezza sul lavoro (per il quale ora si applica la versione rev. 7-31 luglio 2020 che è parte integrante dell’ordinanza allegata alla presente ), il quale si applica non soltanto laddove richiamato in seno ad altri protocolli di sicurezza , ma anche ogni qualvolta per l’ambito lavorativo non sussita un specifico protocollo di settore.

Nell’ordinanza si dispone altresì che i paragrafi del nuovo protocollo relativi alla “Formazione dei lavoratori” e “Uffici (pubblici e privati) e studi  professionali” integrano e sostituiscono, qualora in contrasto, le disposizioni contenute nelle schede tecniche “Formazione professionale” e “Uffici aperti al pubblico” adottate con l'ordinanza del Presidente della Provincia di data  15 luglio 2020 prot.. 411120/1.


Allegato:

Ordinanza n.464741/1