Salta al contenuto principale
foto4
foto3commercio al dettagliofoto1

INSIEME,

troviamo soluzioni

 
comprimi barra di ricerca
 

Briciole di pane

Home / ORDINANZA CONTINGIBILE E URGENTE DEL SINDACO DI TRENTO CON EFFETTO DALL’ 8 OTTOBRE 2020 E FINO AL 31 GENNAIO 2021

ORDINANZA CONTINGIBILE E URGENTE DEL SINDACO DI TRENTO CON EFFETTO DALL’ 8 OTTOBRE 2020 E FINO AL 31 GENNAIO 2021

12/10/2020

Informiamo gli associati che il Sindaco di Trento ha emanato una nuova Ordinanza contingibile e urgente che dispone:

con effetto immediato e fino al 31 gennaio 2021 compreso, nelle aree pubbliche e private aperte al pubblico all'interno nell'area di via S. Maria Maddalena, ossia nel perimetro ricompreso tra Via B. Clesio, Via dei Ventuno, Piazza Venezia, L. go P. Nuova, Via Galilei, Largo Carducci, Via San Pietro, Via San Marco (dette vie incluse)

-  il divieto di vendita per asporto (anche attraverso distributori automatici) di bevande alcoliche e superalcoliche dalle ore 22.00 alle ore 06.00 del giorno successivo e la somministrazione delle stesse al di fuori dei locali e degli spazi esterni specificamente autorizzati;

-    il divieto di detenzione (ad eccezione di recipienti chiusi ed integri) e consumo bevande di qualsiasi tipo (sia alcoliche che non) dalle ore 22.00 alle ore 6.00 del giorno successivo, ad esclusione del consumo delle stesse effettuato all'interno dei locali sede dei pubblici esercizi autorizzati, oppure nelle aree concesse e/o adibite a plateatico degli stessi;

La violazione delle misure sopra indicate è punita con la sanzione amministrativa pecuniaria (da 400 a 1.000 euro) e, nel caso di violazione commessa nell'esercizio di un’attività di impresa, con la sanzione amministrativa accessoria della chiusura dell’attività fino a 30 giorni.

Si invitano i titolari delle attività economiche in questione a:

  • comunicare e pubblicare quanto sopra alla propria clientela, per assicurare il distanziamento interpersonale ed il divieto di assembramento, anche spontaneo, di persone all'interno, all'ingresso/uscita e negli spazi di pertinenza dei loro locali;
  • pubblicizzare l'uso dell'app "Immuni" come sistema di tracciamento dei contatti interpersonali in caso di contagio.

___

Allegati:

Ordinanza n.21/2020