Salta al contenuto principale

INSIEME,

troviamo soluzioni

comprimi barra di ricerca
 

Briciole di pane

Home / Apprendistato duale: copertura dei costi di tutoraggio aziendale

Apprendistato duale: copertura dei costi di tutoraggio aziendale

10/04/2018

È stata prorogata al 30 giugno 2018 la scadenza del bando per il tutoraggio aziendale.
Pertanto, le imprese potranno richiedere ancora per tre mesi il contributo a copertura dei costi di tutoraggio aziendale per l'apprendistato di 1° livello o per l'alternanza scuola/lavoro.

 

Ricordiamo di seguito i principali contenuti del bando:


Nell'ambito delle misure di intervento previste dal programma FIxO è stato aperto l'Avviso pubblico rivolto alle imprese ‘per l'erogazione di contributi ex art.12, L.241/1990 per la copertura dei costi del tutoraggio, che ha l'obiettivo di porre in essere azioni di accompagnamento del sistema duale nell'ambito delI'IeFP, facilitando le transizioni tra sistema di formazione professionale e mondo del lavoro.

Soggetti beneficiari
Datori di lavoro privati che abbiano effettuato, tramite proprio personale, attività di tutoraggio per contratti di apprendistato di 1° livello o per percorsi di alternanza scuola/lavoro, avviati a partire dal 1 gennaio 2016, solo e esclusivamente se attivati in collaborazione con i CFP e/o Enti di Formazione Professionale.  

Risorse finanziarie
16 milioni di euro

Contributo 
Il contributo varia a seconda della tipologia di tutoraggio.
Nel caso di contratto di apprendistato di primo livello, attuato per 12 mesi, potrà essere richiesto un contributo per il tutoraggio aziendale fino a un massimo di € 3000.
Qualora il tutoraggio aziendale riferibile a percorsi di alternanza scuola lavoro potrà essere richiesto un contributo fino a 500 euro annui.

Modalità e termini di presentazione delle richieste
La domanda di contributo dovrà essere presentata unicamente attraverso la piattaforma di gestione all'indirizzo http://fixotutoraggio.italialavoro.it sino alle ore 23:59:59 del 30 giugno 2018, salvo il caso di esaurimento delle risorse disponibili che sarà comunicato sul sito di Anpal Servizi.