Salta al contenuto principale
foto1 foto4 foto2 foto3

INSIEME,

troviamo soluzioni

 
comprimi barra di ricerca
 

Briciole di pane

Home / Gli interventi provinciali per l'occupazione giovanile: il programma Garanzia Giovani

Gli interventi provinciali per l'occupazione giovanile: il programma Garanzia Giovani

Rivolto ai giovani di età compresa tra i 16 e 29 anni per l’inserimento nel mercato del lavoro

10/04/2019 da Comunicazione

Il Programma “Garanzia Giovani” – finanziato con il sostegno dell’Unione Europea e dello Stato italiano è rivolto ai giovani di età compresa tra i 16 e 29 anni che non sono occupati e non frequentano un percorso formativo per conseguire un titolo di studio, con la finalità di favorire l’inserimento lavorativo dei giovani nel mercato del lavoro.

Le attività previste dal Programma “Garanzia Giovani” sono realizzate dagli enti accreditati alla Rete provinciale dei servizi formativi e alla Rete provinciale dei servizi al lavoro.

Percorso A - finalizzato ad attivare e/o riattivare i giovani e prevede:

  • Orientamento specialistico: la fase di orientamento comprende una fase di professionalizzazione e di contatto con il mondo del lavoro.
  • Formazione: L’intervento formativo fornisce competenze informatiche, di base e trasversali in preparazione al tirocinio, sono previsti due moduli suddivisi in dieci giornate per una durata complessiva di 60 ore. 
  • Tirocinio: La durata del tirocinio può variare a secondo della profilazione del partecipante, da un minimo di due mesi fino ad un massimo di 6 mesi. Non è previsto alcun onere a carico dell’azienda ospitante.

Per l’inserimento lavorativo a tempo indeterminato dei giovani inseriti nel Programma Garanzia Giovani sono previsti incentivi all’assunzione:

  • 2° e 3° anno dall’assunzione a tempo indeterminato o 2 anni dalla data di trasformazione o conferma dell’apprendista (Maschi 7.000 + 7.000 – Femmine 9.000 + 9.000)

 

Per informazioni

Giannina Montaruli
Ufficio Relazioni Sindacali e Lavoro
0461/880349