Salta al contenuto principale
foto4

foto2

foto3foto1

INSIEME,

troviamo soluzioni

 
comprimi barra di ricerca
 

Briciole di pane

Home / Pane & innovazione: 3 startup trentine si presentano a panificatori e Camera di Commercio

Pane & innovazione: 3 startup trentine si presentano a panificatori e Camera di Commercio

Grazie alla collaborazione con Trentino Sviluppo, dialogo produttivo tra aziende innovative ed un comparto che conta oltre 800 addetti

10/12/2019

ASPAN, che riunisce e coordina aziende che occupano, nel complesso, circa 800 addetti (cifra che può superare anche le mille unità in periodo turistico), assieme alla Camera di Commercio di Trento ha avviato un percorso di confronto e sensibilizzazione degli associati sul tema dell’innovazione.

Martedì 3 dicembre scorso, presso Palazzo Roccabruna, si è svolto un incontro organizzato dalla Camera di Commercio di Trento e dall’Associazione Panificatori della provincia di Trento (ASPAN), in collaborazione con Trentino Sviluppo. L’incontro aveva l’obiettivo di presentare ai membri dell’associazione alcune startup innovative, produttrici di tecnologie correlate all’Information and Communication Technology (ICT) che potrebbero trovare applicazione nel campo della filiera produttiva di arte bianca e pasticceria, apportando innovazioni che valorizzino, certifichino il processo produttivo e migliorino la comunicazione del prodotto trentino ai consumatori.

Le tecnologie presentate hanno riguardato tre ambiti applicativi seguiti da altrettante nuove realtà imprenditoriali:
 

  • la startup Foodchain ha presentato un sistema di tracciamento della produzione di generi agroalimentari (filiera produttiva, dalla coltivazione della materia prima, alle varie fasi di lavorazione e vendita) basato sulla tecnologia blockchain;
  • la startup Hi-Logic ha presentato la tecnologia dei chatbot per la comunicazione automatizzata tra operatori e tra operatori e consumatori;
  • la startup Databoom ha illustrato la propria piattaforma tecnologica di monitoraggio e controllo dei processi produttivi, in ottica impresa 4.0

L’incontro è stato anche l’occasione per la CCIAA per fornire alcune indicazioni all’associazione e alle startup in merito al futuro bando per i voucher digitali alle PMI nel quale potrebbero nascere collaborazioni tra le PMI del territorio e startup tecnologiche.

ALLEGATO: FOTOGRAFIE