Salta al contenuto principale
foto4

foto2

foto3foto1

INSIEME,

troviamo soluzioni

 
comprimi barra di ricerca
 

Briciole di pane

Home / Ulteriore ordinanza in tema di misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19

Ordinanza Provinciale - Covid19

Ulteriore ordinanza in tema di misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19

L’attuale situazione epidemiologica rende necessario mantenere le misure di prevenzione del contagio da Covid-19

09/09/2020

Con ordinanza n.0545884 di data 8.9.2020, il Presidente della Provincia Autonoma di Trento Maurizio Fugatti, ritenuto che l’attuale situazione epidemiologica rende necessario mantenere le misure di prevenzione del contagio da Covid-19, ha prorogato:

- sino al 7 ottobre 2020, le precedenti disposizioni dettate con l'ordinanza del Presidente della Provincia di data 15 luglio 2020 prot.. 411120/1 ed ulteriormente prorogate con l’ordinanza di data 31 luglio 2020 prot. 464741/1, relative all’obbligo di “Utilizzo della mascherina", al "Distanziamento interpersonale", nonché all'individuazione dei documenti/protocolli/linee guide di carattere organizzativo e sanitario per l'esercizio delle attività economiche, produttive, ricreative e sociali da rispettare a partire dalla data del 15 luglio 2020” (comunicate con newsletter di data 15.7.2020);

- sino al 7 ottobre 2020, le precedenti disposizioni dettate con l'ordinanza del Presidente della Provincia di data 17 luglio 2020 prot.. 422780/1/1 ed prorogate in data 31 luglio 2020 con la predetta ordinanza prot. 464741/1, relativa alle nuove disposizioni in merito al “Servizio di Buffet”; agli “Impianti a fune”, ai “Luoghi di riparo in montagna” e “Ristorazione e pubblici esercizi”, (disposizioni che sono già state oggetto della newsletter di data 19.7.2020).

- sino al 7 ottobre 2020, le precedenti disposizioni dettate con l'ordinanza del Presidente della Provincia di data 18 agosto 2020 prot.. 502183 relativa alle “Attività di ballo nelle discoteche e nei luoghi assimilati” nonché al “Utilizzo della mascherina” nella fascia oraria 18.00-6-00 anche all’aperto, e negli spazi di pertinenza dei luoghi o locali aperti al pubblico nonchè negli spazi pubblici ove per le caratteristiche fisiche del luogo sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea/occasionale.

- sino al 7 ottobre 2020, le precedenti disposizioni dettate con l'ordinanza del Presidente della Provincia di data 13 agosto 2020 prot.. 496136/1 in merito all'ingresso nel territorio provinciale da parte di persone provenienti da Croazia, Grecia, Malta o Spagna, salvo che - in allineamento con quanto previsto dal Dpcm 17 ottobre 2020 - per quanti transitano nel nostro Paese oppure vi permangono per meno di 120 ore non sarà più necessario sottoporsi al tampone.

- sino al 15.10 2020 l’efficacia di tutte quelle misure o la portata di tutti quei termini dettati con le precedenti ordinanze del Presidente della Provincia nell'ambito dell’emergenza sanitaria da Covid-19, qualora per gli stessi sia stata prevista esplicitamente l’efficacia o la portata temporale fino alla cessazione dello stato di emergenza o fino al 31.7.2020;

- sino al 15.10 2020 l’efficacia di tutte le ulteriori misure dettate con le precedenti ordinanze del Presidente della Provincia nell'ambito dell’emergenza sanitaria da Covid-19, qualora per le stesse non sia stata espressamente fissata alcuna data di efficacia temporale e le stesse non risultino espressamente modificate o superate;

II mancato rispetto degli obblighi nascenti dall’ordinanza comporta l'applicazione delle sanzioni previste dall'art. 4 del decreto legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito con legge 22 maggio 2020, n. 35.

 

Allegati

Ordinanza n.0545884